Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine del nostro sito. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire al loro utilizzo.

Immagine di testa

Titolo corso

 

IL CORSO

Lo scopo del corso è quello di consentire al professionista di acquisire gli strumenti concettuali e gli spunti operativi indispensabili per poter erogare una consulenza patrimoniale evoluta al cliente.

Partendo dall’individuazione delle caratteristiche tecniche e metodologiche del consulente patrimoniale, il professionista verrà guidato all’analisi ed alla soluzione di casi pratici.

Verranno trattati, con un taglio eminentemente pratico ed essenziale, i principali istituti giuridici in ambito contrattuale, sulla tutela patrimoniale, sugli aspetti fiscali e sulla disciplina successoria.


PROGRAMMA 

Introduzione

  • La proiezione della consulenza nel futuro
  • Le skills del patrimonialista: competenze, relazioni, multiprofessionalità
  • Dal mercato dell’offerta al mercato della domanda

Prima parte

L’analisi contrattuale nella gestione del patrimonio

  • Il patrimonio immobiliare e la sua circolazione
  • L’analisi contrattuale come forma di protezione primaria
  • Casi pratici operativi

La gestione delle posizioni debitorie del cliente

  • La mappatura delle posizioni debitorie del cliente
  • Le patologie fiscali del cliente
  • Le posizioni debitorie in previsione della successione ereditaria del patrimonio

Il passaggio generazionale della ricchezza

  • Il peso della strategia successoria all’interno della consulenza patrimoniale globale: il corretto approccio con il cliente
  • L’indagine preventiva delle effettive volontà del cliente e la costruzione di un piano personalizzato
  • Il monitoraggio fiscale nelle donazioni e nelle successioni

Seconda parte

Le strategie operative di tutela patrimoniale

  • La consulenza patrimoniale in un’ottica di protezione degli assets patrimoniali della famiglia: il ruolo chiave del consulente che offre tutela
  • La diversificazione degli strumenti di protezione patrimoniale
  • Gli aspetti meramente fiscali della strategia di protezione
  • L’efficacia del prodotto assicurativo abbinato agli strumenti tecnico-giuridici

Il ruolo del consulente globale nella gestione dei rapporti endofamiliari

  • Il ruolo del consulente nella fase fisiologica e nella fase patologica dei rapporti familiari
  • La consulenza nelle nuove famiglie
  • La corretta gestione patrimoniale nella crisi del rapporto di coppia

 

ACCREDITAMENTI

“IL CONSULENTE PATRIMONIALE 2.0” è certificato EFPA Italia per 8 ore - tipo "A" per il livello EIP per CF, EFA e EFP.

I partecipanti interessati alla certificazione EFPA - Livello EIP per CF, EFA e EFP dovranno firmare il registro presenze presso il desk accoglienza del convegno.

 

 

per registrarti

pulsante oro 1

e scegli la tappa a cui vuoi partecipare

Sponsor

logo-etf.jpg
logo-bnl-bnp.jpg
patrimoney.jpg
logo-perini.jpg
logo-olimpia.jpg
logo-first-solution.jpg
logo-ereditando.jpg
Copyright © FORFINANCE SRL | Sede: Via Nicola Antonio Porpora, 14 | 20131 Milano (MI) | COD.FISC. E P.IVA 03368810127 | REG.IMPRESE DI MILANO NR. REA MI-2023719 | CAPITALE SOCIALE € 10.200,00 I.V. | info@forfinance.it | Cookie Policy